||| ||||
 

MONOTONO
CD
Cramps 5205 801
07/09/1978

Questo il primo Long Playing ufficiale degli "SKIANTOS" datato 1978 (dopo lo sperimentale "Inascoltable" dell'anno precedente). Le prime 5000 copie furono stampate in vinile colorato di giallo (vomito). Si apre con un dialogo accelerato in autentico gergo giovanile fine anni '70: "Ma che cazzo me ne frega ! Genere ragazzi genere! Ehi sbarbo smolla la biga che slumiamo la tele. Sei fatto duro, sei fatto come un copertone. Ci facciamo ? Sbarbi sono in para dura ! Ok, ok nessun problema ragazzi, nessun problema ! Sbarbi sono in para dura. Schiodiamoci, schiodiamoci. C'hai della merda ? Ma che viaggio ti fai ? ! C'hai una banana gigantesca. Oh c'hai della merda o no ? Un caccolo ! Ma che viaggio ti fai ? Intrippato. Brutta storia ragazzi, brutta storia. C'ho delle storie ragazzi, c'ho delle storie pese ! C'hai delle sbarbe a mano ? No c'ho delle storie pese, fatti questo slego: 1 2 6 9 ..........."

Roberto Freak Antoni (voce) - Jimmy Bellafronte (voce) - Stefano Sbarbo Cavedoni (Spinsi Sbarbo) - voce - Frankie Grossolani (basso)- Dandy Bestia (chitarra) - Andy Bellombrosa (chitarra)- Leo Tormento Pestoduro (batteria). Crediti: Registrato e mixato da Alan Goldberg negli Studi "Sascia" ex Vedette Rozzano Mi. Grafica Anna Persiani "Matita". Direttore artistico Gianni Sassi (Cramps). Designer Rolando Cassinari. Preproduzione demotape presso gli studi Harpo's Bazaar Bologna. Assistenza e supervisione Oderso Rubini.

Registrato e mixato da Alan Goldberg negli Studi "Sascia" ex Vedette Rozzano Mi. Grafica Anna Persiani "Matita". Direttore artistico Gianni Sassi (Cramps). Designer Rolando Cassinari. Preproduzione demotape presso gli studi Harpo's Bazaar Bologna. Assistenza e supervisione Oderso Rubini.

 

CONTENTS
   

COMMENTI
1-10 | 11-20 | 21-25

Grandissimi...
inviato da: Roberto da Bologna il:(21/01/2011 09:21:07)
Sono uno dei fortunati possessori della versione originale in vinile giallo "vomito" che conservo come una reliquia... P.S. chiss se Dendy Bestia si ricorda quando veniva con Bellagamba al Bar Giocondo alla fine degli anni '70... beh c'ero io dietro al banco!!
Skiantos i maestri di vita
inviato da: Sam Similpelle il:(18/08/2010 09:14:22)
NON ESAGERO quando dico che gli skiantos hanno cambiato il mio modo di pensare ovvero stile mentale, avevo 14 anni quando ho ascoltato sta pietra miliare che mi arrivata in testa nel 78 e ho ancora il bozzo e mi sa che me lo porto in tomba, erano troppo avanti allora perch la massa di rincoglioniti li capissero, noi invece pochi ma buoni .......Skiantos non mollate se potete. Sam da Treviso, Skiantos se passate per riese pio x vi invito a magna ve aspetto
Elio vi in debito di ispirazione !!
inviato da: roby63 il:(30/03/2010 03:20:19)
Elio e le Storie Tese figlio di "Monotono", evidente dall'intermezzo fanciullesco con le voci accelerate che inizia il loro primo LP. Gli Skiantos sono i precursori, i divulgatori e i continuatori del rock demenziale italiano. Elio un altro genere.
bellissimo LP
inviato da: PAOLO il:(10/09/2009 01:01:55)
Ho acquistato quel vinile giallo dopo aver passato l'estate ad ascoltarlo in cassetta e a riprodurne i brani con la chitarra assieme ad un amico. Davvero divertente!! Era la fine degli anni '70 e spirava un'aria di svaccamento moooolto promettente: gli anni '80 infatti erano alle porte. Bei ricordi e molta nostalgia. Grandissimi skiantos (e non un caso se dopo 30 anni sono ancora in pista!)
senza dubbio....
inviato da: zeno il:(19/03/2009 13:25:25)
....il miglior album della storia degli skiantos e del rock demenziale!! testi fantastici e ritmo che incalza!!!
a volte ritornano
inviato da: beral17 il:(10/03/2009 21:41:14)
Quando ho comprato MonoTono avevo 20anni. Il disco e' rimasto tra quelli che si sono persi per la via. L'ho risentito di recente. L'ho ricomprato subito...ed ho capito perche' lo comprai nel 1978. Uno nasce Skiantos.Ce l'ha dentro,come il retro del busdelcul. Magari a volte se ne dimentica,o,col tempo,le priorita' diventano altre,ma quando e' il momento,e' proprio quello che serve.
Il primo brano
inviato da: Jonathan Chiti il:(02/03/2009 17:38:03)
Da bambino ascoltai alla radio i primi SECONDI del brano "io ti amo da matti" e rimasi affascinato dal "nonsense", ma ancora era presto per conoscere gli skiantos. Dopo vari (boh) anni un collega di lavoro mi prest (ma poi gli fregai) Monotono e Kinotto (in musicassetta frusciante). Cos, finalmente, ho conosciuto gli SKIANTOS !!! Grazie per i piatti. Jonathan da Firenze
grandeee
inviato da: cristian il:(30/10/2008 18:27:45)
grandissimo discoooooooooooooooo!!!!!!!!!!!
Bei tenpi
inviato da: Valentina il:(27/10/2008 21:55:58)
Ah, ma che tenpi signori... che tenpi!
mitici
inviato da: enrico il:(22/08/2008 18:30:20)
l'ho sia in vinile che in cd,il cd autografato da freak antoni in un conceto in provincia di milano nel 2003,senza prezzo ma molto amore!!!!
 
  Lascia un tuo commento su:
MONOTONO
Chi scrive?
Titolo Commento
Commento
Scrivi in modo esatto i caratteri che vedi riprodotti nell'immagine sottostante
Cambia Immagine